Xi Jinping sempre più maoista: la campagna per favorire i principini col ” Dna rosso”

Nel Partito che rischia l’estinzione a causa della corruzione, Xi Jinping, invece di lanciare riforme politiche e lotta alla corruzione, propone una campagna moralizzatrice, sullo stile di Mao Zedong. Essa gli permette di eliminare i suoi oppositori e di far crescere nel Partito la forza dei “principini”, la loro potenza politica ed economica, per una “dittatura delle famiglie rosse”. L’analisi di un grande esperto.

Hong Kong – Con una campagna di “rettifica” in stile maoista per “ripulire in modo completo lo stile di lavoro” degli 85 milioni di quadri del Partito comunista cinese (Pcc), il presidente Xi Jinping sta dando la più chiara indicazione sul suo orientamento politico e delle sue preferenze.

Entro un anno, i rappresentanti del governo, civili e militari, rischiano di essere penalizzati o espulsi dal Partito se non si liberano dei tratti indesiderabili di “formalismo, burocrazia, edonismo, stravaganza”. Questo esercizio di rettifica (zhengfeng) della durata di un anno – chiamata formalmente “Campagna sul [ritorno alla linea] dell’educazione e la pratica della massa” – è la purga a più larga scala lanciata dalla leadership del Pcc dalla fine della Rivoluzione culturale (1966-76) (People’s Daily (19 giugno); Ming Pao [Hong Kong], 19 giugno; China Times [Taipei], 19 giugno).

In più, all’interno dell’esercito (per la liberazione del popolo, Pla) e la polizia armata del popolo, è stata lanciata una campagna gemella, un movimento “per la (ri) educazione del pensiero”, per “potenziare la costruzione culturale delle forze militari a livello di base”. Il mese scorso quattro generali del Pla hanno promulgato dei regolamenti, domandando agli ufficiali di “far maturare il nocciolo dei valori del soldato rivoluzionario contemporaneo”, attraverso “un miglior lavoro educativo, sviluppando e plasmando [il carattere del personale militare] (Xinhua, 2 giugno; PLA Daily, 2 giugno)…..(…)

AsiaNews, 17 Luglio 2013

Per leggere l’intero articolo:

http://www.asianews.it/notizie-it/Xi-Jinping-sempre-più-maoista:-la-campagna-per-favorire-i-principini-col-‘Dna-rosso’-28494.html

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.