Vende concime vietato ambulante multato

Stava vendendo un concime il cui commercio in Italia è vietato. Per questo un ambulante, di origine marocchina, è stato multato dalla Guardia di Finanza che stava compiendo controlli durante la Festa del Perdono a San Giovanni Valdarno. L’uomo aveva sul banco delle sferette colorate divise in bustine: si tratta di un concime per piante, prodotto in Cina, che a contatto con l’acqua si gonfia e si espande fino ad un centimetro di diametro e poi rilascia una sostanza. Gli uomini delle Fiamme Gialle hanno immediatemente controllato il sistema Rapex (banca dati europea di allerta rapida per i prodotti pericolosi non alimentari) che ha consentito di accertare il divieto di commercializzazione delle sferette, su tutto il territorio della Comunità Europea. Dato il loro colore vivace e la suddivisione in piccole bustine potrebbero essere facilmente scambiate dai bambini per caramelle e proprio per questi motivi, il Ministero della Salute ha certificato questa tipologia di prodotti come pericolosi per la salute umana, bandendole dal mercato. l venditore è stato quindi denunciato e le confezioni con le sfere sequestrate. In totale erano 283mila.

Fonte: Repubblica.it, 21 settembre 2012

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.