Usa – Cina: rapporti tesi dopo il rinnovo della vendita di armi a Taiwan

Il governo americano sta studiando nuove “opzioni” per punire la Corea del Nord, ma Washington continuerà a vendere armi a Taiwan, per quanto sia stata espressa disapprovazione dalla Cina. È quanto ha ribadito il segretario alla Difesa Usa, Robert Gates. La decisione di proseguire questa politica ha spinto Pechino a sospendere le relazioni militari con gli Usa, e questa presa di posizione, secondo Gates “non contribuisce a rafforzare la stabilità dell’Asia”.

Fonte: The Instablog, 5 giugno 2010

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.