Uno Xinjiang rosso di sangue

Come il comunismo è finito in Unione Sovietica, finirà presto in Cina, nonostante gli interessi finanziari delle multinazionali e dei tanti corrotti politici occidentali.

Uno Xinjiang rosso di sangue

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.