- Laogai Research Foundation Italia ONLUS - https://www.laogai.it -

Una giornata per le vittime in Tibet

Grande partecipazione in tutto il mondo allo sciopero simbolico della fame per le vittime e per la pace in Tibet indetto dal Comitato di Solidarietà Internazionale. Nella capitale indiana hanno partecipato anche numerosi rappresentanti e figure religiose di altri credi come il Pastore Molital della Comunità Cristiana, i rappresentanti della Bante Vishwa Bandu della scuola buddista Theravada, Jaspir Kar della comunità Sikh, rappresentanti della comunita Hindu, della comunità Musulmana, Jainista ecc. Molti i messaggi giunti e le visite a Jantar Mantar (luogo di raccolta della protesta tibetana) anche dai mondo politico, imprenditoriale e dalla stampa. L’ex ministro della Difesa indiano Fernandes si è scusato per non potere prendere parte allo sciopero per motivi salute (nella foto è sorretto da Tempa Tsering, rappresentante esteri del Dalai Lama).