Tortura e impunità – 29 casi di prigionieri politici in Tibet

La Campagna Internazionale per il Tibet ha esortato la Cina a liberare tutti i prigionieri tibetani che sono  detenuti per credenze, pratiche religiose o la pacifica espressione di opinioni. Il nuovo rapporto dell’organizzazione di Washington documenta un modello di torture e maltrattamenti da parte di funzionari di prigioni cinesi su tibetani, tra cui 14 che sono morti per le conseguenze, tra il 2009 e il 2014.

Matteo Mecacci, presidente della Campagna Internazionale per il Tibet, ha detto, “questo rapporto documenta che dai disordini e la repressione del 2008, la tortura sembra essere diventata più diffusa e diretta a un settore più ampio della società in Tibet. In particolare, la giovane generazione di tibetani sta pagando a caro prezzo con la loro vita l’esprimere pacificamente le proprie opinioni sulle politiche oppressive attuate dal governo cinese. I governi democratici e la comunità internazionale non possono girare la testa lontano da questo sistematico abuso e devono far si che la Cina sia responsabile verso i suoi obblighi internazionali.

La relazione sarà presentata al Comitato delle Nazioni Unite contro la tortura durante la prossima sessione del Consiglio dei Diritti Umani delle Nazioni Unite a Ginevra.

La relazione chiede alla Cina di condurre un’indagine sui casi di morte in carcere e gli omicidi extragiudiziali descritti in questo rapporto e portare i responsabili alla giustizia. Si chiede inoltre alla Cina di applicare gli articoli 7 e 14, che prevedono che le guardie non possano umiliare i detenuti o violare la loro sicurezza personale utilizzano la tortura o punizioni corporali. Chiede inoltre alla Cina di affrontare le rimostranze rispettando i loro diritti universali e da avviare negoziati con i tibetani.


Fonte: phayul.com, 28 feb 15
English article: US based Tibetan group documents endemic torture, climate of impunity in Tibet

 

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.