Tortura, aborto forzato e lavaggio del cervello. Intervista a G. Festini Brosa e T. Brandi

Inaugurata lo scorso giovedì 16 luglio, presso la sala della Fondazione Caritro, (in via Garibaldi 32 – Trento) la mostra “DIRITTI UMANI: QUALI? – Realtà dei diritti umani e spunti per la loro applicazione” si propone il nobile obiettivo di diffondere la conoscenza sui diversi contesti mondiali dove, quotidianamente i diritti umani vengono violati.

TrentoBlog ha intervistato due degli organizzatori della mostra: Gianni Festini Brosa (Presidente del Associazione Samten Chöling ONLUS) e Toni Brandi (Presidente Laogai Research Foundation Italia).

Nel corso dell’intervista audio si affronta prima la generica questione della violazione dei diritti umani: intesi in senso lato questi possono essere infatti disattesi non solo attraverso la più marcata violenza psico-fisica, ma rivelarsi anche con modalità più sottili e per questo più spesso taciute. Fondamentale quindi – ricorda Gianni Festini Brosa- l’educazione al riconoscimento dei diritti umani per un contrasto ancor più consapevole e mirato.

Toni Brandi
descrive invece un caso specifico: i laogai, i 1422 campi di concentramento cinesi all’interno dei quali, tutt’oggi uomini, donne e bambini lavorano fino a 18 ore al giorno in nome del profitto economico. Nel corso dell’intervista il Presidente di Laogai Research Foundation Italia descrive le pratiche di tortura, aborto forzato e di “lavaggio del cervello” a cui gli internati vengono sottoposti.

Ascoltare l’intervista a Gianni Festini Brosa (TrentoBlog. TV)
Ascolta l’intervista a Toni Brandi (TrentoBlog.TV)

Jessica Ceotto

fonte: Trentoblog, 16 luglio 2009

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.