Tokyo: in diecimila contro Pechino

Circa diecimila persone hanno dato vita a Tokyo a quella che è considerata la più grande protesta anti–Cina mai fatta negli ultimi decenni. Gli organizzatori, nazionalisti di Ganbare Nippon (‘Forza Giapponè), hanno avuto come obiettivo le Senkaku, le isole a sud di Okinawa controllate dal Sol Levante e rivendicate da Pechino e Taiwan. Studenti e cittadini comuni, inoltre, hanno voluto manifestare sostegno a Liu Xiaobo, il dissidente cinese che ha ricevuto il Nobel per la Pace 2010.

Fonte: The Istant blog, 16 ottobre 2010

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.