Tibet: il genocidio culturale dei tibetani provoca una doppia auto immolazione nella contea di Nagba

Secondo il Tibet Times altri due gesti di auto immolazioni si sono verificati nella contea di Nagba: due adolescenti tibetani si sono dati fuoco per protesta contro l’oppressione cinese in Tibet.

Forze di polizia cinese mentre pattugliano una strada della città di Nagba

Non è chiaro se questi due adolescenti abbiano compiuto questo gesto estremo insieme o separatamente. Un minorenne è stato portato in un ospedale nella contea di Ngaba e l’altro in un ospedale nella contea di Barkham.

Al momento non ci sono informazioni sulla situazione di questi ragazzi e non si conosce la data del triste episodio.

Nelle ultime settimane c’è stato un incremento delle auto immolazioni e la contea di Nagba è divenuta teatro della maggior parte delle proteste contro il dominio cinese e le disperate condizioni del popolo tibetano.

Traduzione a cura della Laogai Research Foundation Italia Onlus


Fonte: Phayul, 14/12/2018

Versione inglese, Phayul: Twin self-immolation in Ngaba County

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.