Tag Archives: WRWF

Continuano gli aborti forzati in Cina

Ancora oggi, nel 2012, in Cina si attua la politica del figlio unico, che comporta sterilizzazioni ed aborti forzati….

He Peirong ha salvato Chen Guangchen, ora deve essere salvata lei!

Reggie Littlejohn, di Women Rights Without Frontiers, lancia l’allarme per la scomparsa di He Peirong, l’attivista per i diritti umani che ha aiutato Chen Guangchen a fuggire.

Firmiamo tutti per Chen Guangcheng

Tutti quelli che visitano regolarmente il nostro sito conoscono l’eroe dei diritti umani Chen Guangcheng: cieco, avvocato autodidatta, rischia la vita per difendere le donne cinesi dagli abusi e le violenze perpetrate dal regime nell’applicazione della politica del figlio unico.

La risposta di Biden, le contraddizioni di Obama

Dopo l’ondata di critiche che lo ha travolto per aver dichiarato pubblicamente  di comprendere senza riserve la politica del figlio unico in Cina, Il vice presidente Biden ha in qualche modo ritrattato  definendola “ripugnante”. Ma la Littlejohn gli obietta che gli USA (e l’UE) finanziano profumatamente tale “ripugnante” politica.

Lettera aperta al vice presidente USA, Biden

Sottoscriviamo pienamente la lettera che Reggie Littlejohn, di Women Rights Without Frontiers, ha pubblicato sul suo sito, a seguito delle dichiarazioni del vice presidente Biden durante la sua visita ufficiale in Cina.

Aborti selettivi: in Cina nascono sempre meno bambine

Associated Press l’8 agosto ha pubblicato un articolo in cui si espone la ferma intenzione della Cina di combattere l’aborto selettivo per colmare il gap tra maschi e femmine che negli ultimi 30 anni – a causa della brutale politica del figlio unico – si è andato ingigantendo sempre di più. C’è da sperare?