Tag Archives: Piazza Tiananmen

Le madri di Tiananmen

A ventitre anni dalla manifestazione soffocata nel sangue, il governo cinese nega ogni responsabilità e continua a usare il pugno di ferro contro ogni sorta di dissenso.

Leggi l’articolo su Golem informazione

Impiccato sotto sorveglianza uno dei leader di piazza Tiananmen

Un attivista democratico dell’Hunan, che ha passato 21 anni in galera per il suo coinvolgimento nei moti di piazza Tiananmen e per il suo impegno a favore dei diritti dei lavoratori cinesi, è stato trovato morto ieri mattina in circostanze misteriose in un ospedale di Shaoyang.

Arriva Bashir, i cinesi non lo arrestano. Lui mica è un dissidente che si batte per la democrazia?

Si terrà domani mattina l’incontro tra il presidente cinese Hu Jintao e il suo omologo sudanese Omar al-Bashir arrivato nella notte a Pechino, in ritardo rispetto all’agenda prevista.

Libero su cauzione Ai Weiwei

Ai Weiwei, l’ artista cinese più conosciuto nel mondo – nonché il dissidente più scomodo per Pechino – è stato rilasciato oggi dopo una detenzione di oltre due mesi seguita ad un’accusa di evasione fiscale.

Cina-Pechino-Piazza Tiananmen 3 e 4 giugno 1989

La sera del 3 giugno 1989 in piazza Tiananmen a Pechino la polizia iniziò il massacro di 3600 studenti – almeno 10.000 per la croce rossa internazionale- che sarebbe durato l’intera notte del 4. Per il governo solo 213 morti.

Il card. Zen ricorda le vittime di Tiananamen: La verità vince col sangue dei martiri

“Nella fede, facciamo memoria dei nobili ideali degli studenti, fino al giorno in cui coloro che sono al potere ammetteranno i propri errori”: così il car. Joseph Zen, vescovo emerito di Hong Kong, ha spiegato ieri la messa in commemorazione delle vittime del massacro di Tiananmen.