Tag Archives: Partito Comunista Cinese

Cina: crimini contro la coscienza!… la natura della persecuzione

Perché crimini contro la coscienza? Perché tutte queste atrocità? A che scopo tutta questa crudeltà? Perché tanta gente muore e si sacrifica e subisce immani sofferenze?

Fine della legge sul figlio unico e dei campi di lavoro? No: più fondi per esercito, polizia e spie

Il 17 marzo quasi 3 mila delegati dell’Assemblea nazionale del popolo cinese hanno chiuso i lavori annuali a Pechino.

Campi di lavoro forzato, tra annunci e smentite continua il balletto del Partito

Il regime comunista cinese continua a inviare segnali altalenanti nel campo delle riforme, in particolar modo in quelle legate ai diritti umani e allo stato di diritto.

Wei Jingsheng: Per riformare il Partito serve un eroe

“Una partenza rosso fuoco per il Nuovo Anno” è il modo con cui i cinesi si scambiano gli auguri durante il periodo di inizio del nuovo anno.

La “carota” di Pechino non nasconde il “bastone” del Partito

Da un certo punto di vista, la risoluzione rapida delle proteste di Shifang – nella provincia sudoccidentale del Sichuan – potrebbe rappresentare un punto di svolta nell’ambito della gestione delle circa 150mila proteste sociali che ogni anno avvengono in Cina da parte del Partito comunista cinese (Pcc).

L’esercito al centro dello scontro di potere nel Pc cinese

In questi tempi agitati dall’imminente cambio della guardia al vertice, gli echi della lotta interna al Partito comunista cinese (Pcc) continuano ad arrivare sotto forma di trame degne di spy stories, aspetto che ne rende ancora più difficile la verifica.

«Hanno costretto mia moglie ad abortire al settimo mese». Non si ferma «l’olocausto cinese»

Il clamore è stato tale che la Commissione per la pianificazione familiare ha deciso di aprire un’indagine nella città di Zengjia, dove gli esponenti locali del Partito comunista cinese hanno obbligato una donna al settimo mese di gravidanza ad abortire.