Tag Archives: lavori forzati

Chrd: Diritti umani in Cina, la situazione non sembra migliorare

Le autorità di Pechino hanno arrestato, interrogato, torturato e poi rimandato agli arresti domiciliari il noto attivista Hu Jia.

Lavori forzati in Cina, inizia il rilascio di alcuni dissidenti

Il governo cinese ha iniziato a rilasciare i dissidenti democratici dai campi di “rieducazione tramite il lavoro” (laojiao). I rilasci sono avvenuti in anticipo rispetto alle pene cui erano stati condannati, ma nei campi di lavoro del regime comunista rimangono sacerdoti e vescovi cattolici.

Mao Hengfeng condannata di nuovo ai lavori forzati

La polizia di Pechino ha arrestato e condannato ai lavori forzati per la terza volta Mao Hengfeng, una delle “campionesse” della battaglia contro la legge sul figlio unico e gli aborti forzati in Cina.

Cina, petizionisti ai lavori forzati

Un anno fa, 25 firmatari di una petizione si erano inginocchiati davanti alla bandiera cinese a Pechino, in Piazza Tienanmen e avevano gridato slogan per protestare contro la demolizione forzata delle loro proprietà.

Leggi l’articolo pubblicato da Lettera43

Liberato pastore protestante a sorpresa

Il governo cinese ha rilasciato in maniera inaspettata un leader cristiano, arrestato lo scorso anno e condannato ai lavori forzati.

Hunan: 21 condannati ai lavori forzati perché si lamentano degli espropri

Le autorità dell’Hunan hanno punito 21 persone ai lavori forzati (rieducazione attraverso il lavoro) perché hanno dimostrato e chiesto giustizia contro l’esproprio e la demolizione della loro casa.

Heze, 2 anni di lavori forzati per p. Wang: non vuole iscriversi all’Ap

Il governo cinese ha condannato ieri p. Wang Chengli – amministratore diocesano della comunità non ufficiale della diocesi di Heze (Caozhou) nella provincia dello Shandong – a due anni di “rieducazione tramite il lavoro”, probabilmente perché si è rifiutato più volte di unirsi alla governativa Associazione patriottica dei cattolici cinesi.