Sua Santità il Dalai Lama è arrivato oggi, 8 febbraio, a Roma, prima tappa della sua visita in Europa.

Roma e Venezia onoreranno Sua Santità il Dalai Lama per il suo contributo alla pace nel mondo e per il rispetto dei diritti umani.Questa visita si colloca nel contesto della mobilitazione internazionale dei Tibetani in preparazione della commemorazione del 50° anniversario della Insurrezione Popolare di Lhasa contro l’invasione cinese in Tibet.
 
Sua Santità Tenzin Gyatzo, XIV Dalai Lama del Tibet, visiterà Roma per il conferimento della Cittadinanza Onoraria motivata dai “suoi sforzi a livello internazionale per trovare una soluzione pacifica per il Tibet, per aver affermato i principi dei diritti umani e per il suo impegno per la risoluzione pacifica dei conflitti tra le nazioni”.

Il 10 febbraio Sua Santità il Dalai Lama si recherà a Venezia per ricevere anche lì la Cittadinanza Onoraria.
 
Tseten Samdup Chhoekyapa, Rappresentante di Sua Santità il Dalai Lama per l’Europa centrale e orientale ha affermato: “Sua Santità il Dalai Lama si sente onorato di ricevere questi riconoscimenti nello stesso spirito con cui egli ha ricevuto il Premio Nobel per la Pace nel 1989”; nel discorso tenuto dopo il ricevimento del Nobel per la Pace, Sua Santità il Dalai Lama affermò: “Questa è una fonte di speranza non solo per noi tibetani, ma anche per tutti i popoli oppressi “.

“La visita in Italia e in Germania di Sua Santità il Dalai Lama giunge in un momento in cui il popolo tibetano in Tibet sta affrontando una sempre crescente repressione cinese”, ha quindi detto Chhoekyapa.  (fonte: comunicato di Tseten Samdup Chhoekyapa diramato dalla Comunità Tibetana in Italia http://www.comunitatibetana.org/)
 
La cerimonia per il conferimento della cittadinanza onoraria a Sua Santità il Dalai Lama, avrà luogo a Piazza del Campidoglio Lunedì 9 febbraio alle ore 14,00.
 
Finita la cerimonia, Sua Santità il Dalai Lama si affaccerà sulla piazza e farà un breve discorso ed un saluto a tutti coloro che saranno presenti per  seguire l’evento con i maxi schermi.
 
Venite dunque numerosi e invitate i vostri amici.  È molto importante che siamo in molti e che Sua Santità senta la nostra più viva partecipazione.
 
Per tutte le informazioni, potete chiamare il numero del Comune di Roma: 060606
 
(fonte: Istituto Samantabhadra www.samantabhadra.org)
 
Associazione Amici del Tibet
 

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.