Sotto inchiesta ex funzionario militare d’alto rango alleato di Zhou Yongkang

Epoch Times, 23.12.2013

Xu Caihou, ex vice presidente della Commissione Militare Centrale, è sotto inchiesta a causa della sua collaborazione con Zhou Yongkang, ex membro del Comitato Permanente del Politburo, secondo un funzionario di alto livello di Pechino. Com’è tipico nelle lotte di potere del Partito Comunista, Xu è stato accusato di ‘corruzione’.

(Nella foto Xu Caihou e Bo Xilai)

All’inizio di aprile, Epoch Times ha saputo che Xu Caihou è stato sottoposto al sistema disciplinare extralegale dal Partito Comunista, noto come shuanggui e stando a quanto si dice sarebbe stato «sottoposto a un controllo medico nell’ospedale 301» per un cancro alla vescica. Tuttavia il regime non ha confermato l’arresto di Xu in quel momento.

Le accuse di corruzione contro Xu sono motivate dal suo ruolo nel colpo di Stato che Zhou Yongkang e Bo Xilai avevano programmato di mettere in atto subito dopo la presa del potere da parte del nuovo leader di Partito Xi Jinping.

Xu Caihou, della provincia Nordorientale del Liaoning, da tempo si era dichiarato alleato di Bo Xilai, ex capo del Partito nella città di Chongqing ormai caduto in disgrazia. Come Bo e Zhou, Xu è stato attivamente coinvolto nella persecuzione e negli espianti di organi dei praticanti del Falun Gong.

Quando Bo Xilai era sindaco di Dalian e membro del Comitato Municipale di Dalian, Bo diede a Xu Caihou e alla sua famiglia un notevole supporto nei loro affari, stabilendo una stretta collaborazione.

Quando Xu è diventato vice presidente della Commissione militare centrale ha collaborato con Bo, che era in quel momento governatore del Liaoning e poi ministro del Commercio, e ha accumulato enormi quantità di ricchezze. Senza l’approvazione del Consiglio di Stato, ha speso 18,6 miliardi di yuan (circa 2 miliardi e 191 milioni di euro) per lo sviluppo di Changxing Island vicino la sua città natale di Wafangdian, nella provincia del Liaoning.

Nato nel 1943, Xu Caihou ha ricevuto l’appoggio dell’ex segretario generale Jiang Zeminmentre scalava le posizioni politiche, servendo nel 15°, 16° e 17° Comitato Centrale del Partito Comunista. Era conosciuto come l’alleato più fidato di Jiang in campo militare.

Fonte Epoch Times: http://www.epochtimes.it/news/sotto-inchiesta-ex-funzionario-militare-d-alto-rango-alleato-di-zhou-yongkang—124967

English version:
http://www.theepochtimes.com/n3/412464-former-high-ranking-chinese-military-official-ally-of-zhou-yongkang-under-investigation/

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.