- Arcipelago Laogai - https://www.laogai.it -

Shenzhen: scontri fra la folla e i poliziotti, decine i feriti

La causa è la morte di un motociclista durante un pattugliamento della stradale. I parenti accusano la polizia, che respinge ogni addebito. I manifestanti hanno lanciato petardi e sassi contro gli agenti, i quali hanno reagito caricando i rivoltosi. Ogni giorno la Cina è sconvolta da centinaia di rivolte sociali. È tornata la calma a Shenzhen (Guangdong), dopo i gravi scontri fra la folla e le forze dell’ordine di ieriì 7 novembre. All’origine delle violenze la morte di un motociclista, il quale non si sarebbe fermato all’alt intimatogli dagli agenti impegnati in una serie di pattugliamenti a Bao’An, il più popoloso dei sei distretti che compongono la città. Leggi l’articolo su AsiaNews [1]