Sequestrati farmaci provenienti dalla Cina per 2milioni

Sequestrati nella provincia di Frosinone 45 tonnellate di farmaci provenienti dalla Cina, per un valore complessivo di 2 milioni di euro. I medicinali erano importati senza l’autorizzazione dell’Agenzia Italiana del Farmaco (Aifa).

L’operazione e’ stata condotta dai carabinieri del Nas di Latina e ha portato alla denuncia del responsabile legale dell’azienda farmaceutica lombarda con stabilimento nel frusinate. In particolare, erano state importate considerevoli quantita’ di mesalazina.

Fonte: Ansa. it, 20 agosto 2010

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.