Scoperta frutta marcia nei succhi delle tre maggiori compagnie cinesi

Lu Chen,The Epoch Times, 25.09.2013

Le tre maggiori compagnie produttrici di succhi di frutta in Cina usano grandi quantità di frutta marcia e putrida per le loro bevande, secondo un resoconto pubblicato di recente in un giornale cinese.

Un venditore di frutta a Xuzhou nella provincia di Jiangsu è stato franco quando un reporter l’ha fermato per chiedergli cosa ne avrebbe fatto della frutta marcia che portava sul suo triciclo.

«Questa frutta non può essere venduta alle persone», ha detto il fruttivendolo di nomeWang. «Questa frutta è per le compagnie produttrici di succhi». Ha indicato poi la Andre Juice, una grossa compagnia, lungo la strada. «Probabilmente porterò abbastanza frutta domani alla compagnia», ha raccontato al reporter del 21st Century Business Herald, un importante giornale cinese.

( Nella foto: Bottiglie di Huiyuan Juice in vendita in un supermercato in Cina il 3 settembre 2008. Huiyuan Juice, Haisheng Juice e Andre Juice, tre delle maggiori compagnie produttrici di succhi di frutta, usano frutta marcia nei loro prodotti.)

«Una volta vicino al triciclo del fruttivendolo ho potuto constatare quanto puzzasse la frutta», ha scritto il reporter descrivendo la scena. «Del liquido scendeva giù dal triciclo. C’erano mosche ovunque».

Come la Andre Juice a Jiangsu, altre compagnie usano frutta marcia, tra cui Huiyuan Juice e Haisheng Juice, nella provincia di Anhui e altrove. Le compagnie si trovano di solito vicino le aree dove vi è alta produzione di frutta.

I contadini locali hanno creato una gerarchia per la frutta che vendono. La migliore va alla clientela del mercato, quella di minor qualità è usata per dai produttori di conserve di frutta e la peggiore, tra cui la frutta marcia, va alle compagnie produttrici di succhi di frutta.

Il signor Chen, proprietario di un mercato della frutta nel paese di Dangshan nella zona centrale della provincia dell’Anhui, ha detto al reporter che trasporta dalle 20 alle 30 tonnellate di frutta scadente alle compagnie vicine ogni giorno. A volte porta più di 60 tonnellate. Frutta scadente sta per frutta marcia o danneggiata.

Chen ha detto che spende 400 yuan (circa 48,48 Euro) per trasportare una tonnellata di frutta scadente dagli agricoltori e la scarica alle compagnie per 450 yuan (circa 54,55 Euro).

Le compagnie Huiyuan e Andre hanno detto ai media cinesi che la loro frutta non ha problemi, ma dopo che la notizia è emersa, l’ Anhui Provincial Food and Drug Administration ha sospeso la produzione in attesa della risoluzione dei problemi, secondo il portavoce di stato Xinhua.
Nel giorno seguente alla notizia, le azioni delle compagnie, quotate a Hong Kong, sono scese del cinque per cento.
Huiyuan Juice deteneva una quota di quasi il 50 per cento del mercato nazionale nel 2012. Secondo il sito web Haisheng Juice, il 95 per cento dei suoi prodotti sono destinati all’esportazione, tra cui il Nord America. Le sue esportazioni di succo di mela costituiscono il 20 per cento del mercato globale.

Fonte:http://www.epochtimes.it/news/scoperta-frutta-marcia-nei-succhi-delle-tre-maggiori-compagnie-cinesi—124182

English Version:
http://www.theepochtimes.com/n3/298265-chinas-biggest-juice-companies-are-found-using-rotten-fruit/

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.