Repressione nella contea di Driru: Monaco Tibetano arrestato

Dharamsala, 13 OTT. 2013 – Un monaco tibetano del monastero di Palyul nella relativa contea è stato arrestato dalla polizia cinese ieri, un tibetano che vive nelle contea con contatti nella regione riferisce che il monaco è stato prelevato dal suo alloggio monastico nel pomeriggio di ieri.

(Nella foto i monaci all’esterno della stazione di polizia, fornita dallo stesso informatore)

Kalsang Choedar, di età sconosciuta, è stato incarcerato con l’accusa di fornire informazioni sulla recente repressione nei confronti dei “separatisti” esiliati in Driru di . Secondo l’informatore è stato preso a Chengdu,

Oltre 400 monaci e tibetani locali si riuniti fuori dalla stazione di polizia locale facendo appello per la liberazione di Kalsang Chodar , nativo di Driru.

Phayul, 13 Ottobre 2013

English Version:
http://www.phayul.com/news/article.aspx?id=34108&article=Tibetan+arrested+in+Kardze+over+Driru+crackdown

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.