Categoria: Cristiani

Henan, Jiangxi, Zhejiang, avanza la sinicizzazione: croci bruciate, bandiere e slogan del Partito sulle chiese.[video]

A Shanghai sul frontone della chiesa si esaltano i “valori base del socialismo”. Eliminato un dipinto dell’Ultima Cena nell’Henan. Le comunità obbligate a cantare inni patriottici. Anche il monastero di Shaolin a Shaoshan farà ogni mattino l’alzabandiera. “Le chiese sembrano sempre più degli uffici governativi”.

Una nuova prigione per la Chiesa in Cina: la sinicizzazione

Entro la fine di agosto tutte le diocesi della Cina devono presentare all’Associazione patriottica nazionale (Ap) e al Consiglio dei vescovi (Cdv) un piano quinquennale (2018-2022) su come possono attuare la sinicizzazione, voluta da Xi Jinping.

Cina-Shandong, distrutta un’altra Chiesa ‘per motivi urbanistici’ (Foto e Video)

La chiesa, registrata ufficialmente, intralcia la costruzione di un parco. Per quattro anni il governo cittadino aveva promesso di dare un nuovo terreno alla comunità, ma non l’ha dato. Manifestazione dei cattolici: “Ridatemi la mia chiesa, ridatemi il mio cuore”.

Cina. «Xi Jinping al posto di Gesù nelle case grazie alla riforma del pensiero»

Qi Yan, funzionario del partito comunista, spiega come ha fatto a convincere i cristiani a sostituire i crocifissi con le foto del presidente della Cina.

Il dolore di un sacerdote: croci distrutte, divieto di catechismo, lo scandalo dei vaccini

Cancellate dalla facciata di una chiesa la croce e la scritta “Chiesa cattolica”. Il divieto di tenere centri estivi di catechismo per i giovani. Intanto scoppia lo scandalo dei vaccini, segno che nella società cinese vi è carenza di valori morali. Vaccinare i giovani nello spirito, far scoprire loro la fede, aiuterebbe la società cinese. Le considerazioni di un sacerdote blogger.

Cina-Jiangxi, sepolture vietate: distrutte centinaia di bare

Nella provincia dello Jianxi le autorità decidono per una politica “tolleranza zero” contro chi decide di farsi inumare. In Cina tutti devono farsi cremare. Vietati anche i rituali funebri. Il culto dei morti resiste nelle aree rurali. La sepoltura è vietata perché sottrae terra all’agricoltura.

Cina, Xi Jinping vuole i cattolici a sua immagine somiglianza

La Cina di Xi Jinping intensifica i controversi piani per la “sinicizzazione” delle chiese cattoliche, piani già decisi nel 2015 dal presidente a vita cinese.