Categoria: Persecuzioni

La Cina chiede al regime militare birmano di punire i piromani che hanno attaccato le fabbriche di Yangon.

Global Times, portavoce del Partito comunista cinese, ha chiesto al regime militare di punire le persone che domenica hanno attaccato le fabbriche di abbigliamento a Yangon.

Il suicidio di un chirurgo cinese accende i riflettori sui trapianti horror della Cina

Il suicidio del rinomato trapiantologo cinese Zang Yunjin ha attirato l’attenzione sul controverso settore dei trapianti di organi umani in Cina.

Il parlamento cinese ricostruisce Hong Kong a propria immagine

Per quasi 24 anni, Hong Kong è stata una sorta di inconsapevole laboratorio politico, oggetto di un esperimento centrato sulla divisione ideologica che definisce il nostro tempo.

Cina. Finisce online per errore rapporto per disperdere gli uiguri nello Xinjiang

Il rapporto Nankai dà forza alle accuse contro Pechino di ‘genocidio culturale’ nei confronti degli uiguri. La Cina punta a ridurre la densità della popolazione uigura nello Xinjiang, quale ulteriore misura di persecuzione della minoranza di fede musulmana portando avanti quello che esperti di diritti umani e alcuni governi definiscono un ‘genocidio culturale’.

Massacro in Myanmar, decine di “uccisi dai cecchini”. I generali usano TikTok per reprimere la rivolta

Le prime due vittime sono cadute nella mattinata a Mandalay dove i poliziotti ne avevano già uccisi altri due o tre nei giorni scorsi

TIBET: adolescente torturato, altri due imprigionati per mancata registrazione nel gruppo WeChat controllato dalle autorità locali

Secondo quanto riferito martedì il gruppo dei diritti Free Tibet, il 17 febbraio due adolescenti tibetani sono stati imprigionati e un altro ricoverato in ospedale dopo essere stati brutalmente torturati e entrambe le gambe rotte, tutto per la mancata registrazione di un gruppo WeChat con le autorità locali.

Report shock: come la Cina compra gli accademici occidentali. L’Università un tot al kg

Un’indagine scioccante è stata appena pubblicata dal settimanale francese Le Point su come Pechino stia acquistando il favore delle università occidentali.