Pechino, nuovo giro di vite sui funzionari: abbandonate la fede o il Partito

Chi ha “forti credenze religiose” deve essere istruito e se non cambia idea allontanato. Vietato anche diffondere “voci politiche” e distorcere la storia del Paese.

Chi resta ancorato alle proprie credenze religiose deve lasciare il Partito comunista cinese (Pcc). È una delle nuove regole sul comportamento dei propri funzionari: stop alle credenze religiose e alla diffusione di dicerie politiche che possano “danneggiare l’unità del Partito”.

La Commissione centrale per l’ispezione della disciplina le ha pubblicate ieri, sebbene siano in vigore dal 18 agosto e rappresentino pratiche già in atto da tempo. La punizione per la violazione di questi regolamenti è in genere l’espulsione dal Pcc; nei casi in cui vi siano violate leggi, vi può essere anche il perseguimento penale.

Il testo prevede che i funzionari con “forti credenze religiose” debbano essere istruiti: “Se – si legge nel nuovo regolamento – essi non cambiano idea neanche con l’aiuto e l’istruzione dall’organizzazione del Partito, dovranno essere incoraggiati a lasciare il Partito”.

Un’ulteriore clausola prevede il divieto a “distorcere” la storia del Paese. In precedenza si parlava solo della storia militare o della storia del Pcc.

La nuova normativa disciplinare rientra in un quadro di severo controllo del Partito sui propri membri, a cui è vietato appartenere a una confessione religiosa anche dopo il pensionamento. Secondo dati di alcuni anni fa, quasi il 25% dei membri del Partito crede in una qualche religione. Da anni, il presidente Xi Jinping porta avanti una campagna di controllo sui membri del Pcc, una dura lotta alla corruzione – che spesso colpisce i suoi avversari politici – e contro le religioni. Da mesi, il Pcc ha lanciato una campagna di “sinicizzazione” delle religioni che mira all’assimilazione delle fedi alla cultura e alla società cinese e, soprattutto, alla sottomissione al Partito.

Asianews,27/08/2018

Versione inglese:

Beijing starts new crackdown on party members who must choose between faith and Party 

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.