PARIGI: imponente manifestazione pro Tibet,”Europe stands with Tibet” (Video)

Organizzata dalle Comunità Tibetane in Europa con il sostegno logistico della Comunità Tibetana in Francia e di International Campaign Europe si è tenuta a Parigi una grande manifestazione europea a sostegno del Tibet. Sotto lo slogan “Europe stands with Tibet” diverse migliaia di persone, tra tibetani e sostenitori della loro causa, si sono riuniti per testimoniare la loro solidarietà ad un popolo sopraffatto dal tirannico Partito Comunista Cinese e chiedere libertà per il Tibet.

Presenti alla manifestazione il senatore francese André Gattolin, il senatore Noel Mamère, ex senatore Kalon Jetsun Pema, l’attrice francese Veronique Jannot e l’ex senatore Jean Francois Humbert.

Migliaia di bandiere sono state sventolate dai rappresentanti delle Comunità Tibetane e dai gruppi di sostegno al Tibet giunti a Parigi da ogni stato europeo con striscioni e cartelli inneggianti alla libertà e all’indipendenza per il Tibet.

La Laogai Research Foundation era presente con il suo fondatore Harry Wu a fianco di Lobsang Sangay (nella foto).

Intenso il discorso del Sikyong, prof. Lobsang Sangay, che dopo aver ricordato quanti si sono autoimmolati dandosi alle fiamme, uomini e donne, monaci ma soprattutto laici, ha chiesto che al Tibet venga data la libertà, quella stessa libertà di cui gli stati europei godono, la libertà che proprio a Parigi fu chiesta ed ottenuta con la rivoluzione francese.

Questa manifestazione è senza dubbio uno dei più grandi raduni pro Tibet in una città al di fuori dell’India, dove vivono migliaia di rifugiati tibetani.

Laogai Research Foundation, 17/03/2015

English article, The Tibet Post International: 

 

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.