NEWS

13 luglio 2018: anniversario morte di Liu Xiaobo [video]

Liu Xiaobo è morto giovedì 13 luglio 2017 dopo una lenta agonia. Si è spento a sessantuno anni l’attivista democratico continua »

La Cina libera Liu Xia, la vedova del Nobel Liu Xiaobo [video]

Dopo otto anni passati tra arresti domiciliari e sorveglianza delle autorità la donna ha lasciato Pechino per arrivare a Berlino. continua »

Ritirati dal mercato 748 lotti di farmaci a base di valsartan prodotto in Cina: potenzialmente cancerogeno

L’Agenzia Italiana del Farmaco ha disposto il ritiro di diversi lotti di farmaci a base del principio attivo valsartan prodotti continua »

I figli dei deportati uiguri rinchiusi in orfanotrofio

I bambini che hanno i genitori rinchiusi nei campi di rieducazione vengono staccati dalle famiglie e messi in orfanotrofio. Talvolta anche continua »

Madre del leader del gruppo di esuli uiguri, Dolkun Isa, morta in un centro di rieducazione

La madre di Dolkun Isa, presidente del gruppo di esiliati del World Uyghur Congress (WUC) con sede a Monaco, è continua »

Nella giornata internazionale a sostegno delle vittime della tortura 2018 l’UHRP denuncia la Cina

In occasione della Giornata internazionale a sostegno delle vittime di tortura (26 giugno), l’UHRP chiede alle Nazioni Unite (ONU) e continua »

In Cina scolari portati a vedere le condanne a morte. “È istruttivo” (video)

Si può assistere a una condanna a morte come se fosse la visita guidata a un museo? Si può fare, continua »

La Cina porta la sorveglianza a nuovi livelli con stormi di colombe robotiche, ma vengono in pace? [Video]

I droni hi-tech che sembrano e si muovono come veri uccelli hanno già sorvolato la lussureggiante regione dello Xinjiang. Se continua »

La Cina il peggior trasgressore di profughi

Secondo un sondaggio il 97% degli intervistati sarebbe contrario ad accogliere rifugiati in Cina. Oggi sono pochissimi. Pesano razzismo strisciante continua »

Il microblogging cinese Weibo blocca il conduttore satirico John Oliver critico su Xi Jinping

In un programma televisivo di 20 minuti andato in onda su HBO domenica scorsa, Oliver ha criticato  l’abolizione del limite continua »

I Tibetani costretti a imparare canzoni che lodano il partito comunista cinese

Fonti tibetane affermano che le autorità cinesi in Tibet hanno lanciato una nuova campagna di lealtà nella regione dell’Himalaya precedentemente continua »

Paranoia cinese “anti-Occidentale”. Manifesti governativi nella metro di Pechino

Nei giorni scorsi in Cina è stata lanciata una nuova campagna “anti-Occidentale” chiamata “Amore pericoloso”. Nelle stazioni delle 22 linee della continua »

Scrittori di fama mondiale chiedono la liberazione di Liu Xia [Video]

La campagna di Amnesty International e Pen America. Artisti e autori leggono le poesie della moglie di Liu Xiaobo. Peggiora continua »

Proibita a diplomatici europei la visita a Liu Xia

La vedova di Liu Xiaobo è agli arresti domiciliari dal 2010, senza che vi sia un’accusa formale contro di lei. continua »

La storia di Gao Rongrong torturata fino alla morte. In un video shock racconta i fatti prima del suo decesso

Gao Rongrong, ex membro dello staff dell’Istituto di Belle Arti di Luxun, nella città di Shenyang, aveva subito terrificanti torture continua »

 

Scomparsa la ragazza che ha imbrattato l’immagine di Xi Jinping [video]

C’è preoccupazione tra gli attivisti cinesi per le sorti di una ragazza sparita da ieri. La donna ha imbrattato con della vernice un’immagine del presidente Xi Jinping. Il suo account Twitter è stato bloccato e non si hanno più notizie di lei.

L’appello degli esperti Onu a Pechino: liberate subito Liu Xia

Preoccupazione per la salute della moglie di Liu Xiaobo. “Se Liu è libera come affermano le autorità, dovrebbe esserle permesso di esercitare in pace il suo diritto alla libertà di espressione e movimento.

Il Vietnam si ribella a Pechino

Ragioni economiche e politiche dietro l’esplosione di manifestazioni anti-cinesi in tutto il paese…..

I figli dei deportati uiguri rinchiusi in orfanotrofio

I bambini che hanno i genitori rinchiusi nei campi di rieducazione vengono staccati dalle famiglie e messi in orfanotrofio. Talvolta anche in altre regioni della Cina, lontani dai parenti. Le condizioni delle strutture “sono terribili”. Continua il giro di vite e la deportazione forzata del popolo uiguro.

Madre del leader del gruppo di esuli uiguri, Dolkun Isa, morta in un centro di rieducazione

La madre di Dolkun Isa, presidente del gruppo di esiliati del World Uyghur Congress (WUC) con sede a Monaco, è morta mentre era detenuta in un “campo di rieducazione politica” nella regione autonoma dello Xinjiang (XUAR).

Hong Kong in marcia per la democrazia: Troppe ingerenze di Pechino

Si è tenuta ieri la tradizionale marcia pro-democrazia a Hong Kong, giunta alla 21esima edizione. Tanti i timori tra i manifestanti che vedono sempre più incombente la minaccia cinese. Critiche al capo dell’esecutivo Carrie Lam, eletta un anno fa, e accusata di essere “solo una portavoce di Pechino”

Suicidi e scommesse dopo partita Germania – Corea del Sud [video]

Il fenomeno del gioco d’azzardo è stato vietato dal partito comunista cinese sin dal 1949 (fanno eccezione le due lotterie di stato e i casinò di Macao). Tuttavia esistono numerose organizzazioni criminali che controllano e gestiscono gioco d’azzardo e scommesse clandestine, con un giro d’affari superiore a 600 miliardi di yuan all’anno (AsiaNews.it).