NEWS

I Tibetani costretti a imparare canzoni che lodano il partito comunista cinese

Fonti tibetane affermano che le autorità cinesi in Tibet hanno lanciato una nuova campagna di lealtà nella regione dell’Himalaya precedentemente continua »

Paranoia cinese “anti-Occidentale”. Manifesti governativi nella metro di Pechino

Nei giorni scorsi in Cina è stata lanciata una nuova campagna “anti-Occidentale” chiamata “Amore pericoloso”. Nelle stazioni delle 22 linee della continua »

Scrittori di fama mondiale chiedono la liberazione di Liu Xia [Video]

La campagna di Amnesty International e Pen America. Artisti e autori leggono le poesie della moglie di Liu Xiaobo. Peggiora continua »

Proibita a diplomatici europei la visita a Liu Xia

La vedova di Liu Xiaobo è agli arresti domiciliari dal 2010, senza che vi sia un’accusa formale contro di lei. continua »

La storia di Gao Rongrong torturata fino alla morte. In un video shock racconta i fatti prima del suo decesso

Gao Rongrong, ex membro dello staff dell’Istituto di Belle Arti di Luxun, nella città di Shenyang, aveva subito terrificanti torture continua »

Il cinismo cinese e la repressione del Falun Gong, di Angelo Tonelli

Altro articolo che ripropone la LRF Italia Onlus: ” L’altra Cina in ricordo di Harry Wu” di attualità e scritto continua »

Il culto anti-umanità del PCC

La Laogai Research Foundation Italia Onlus: “L’altra Cina: in ricordo di Harry Wu” ripropone un articolo scritto dal suo direttore responsabile continua »

La disperazione della vedova di Liu Xiaobo: “Preferisco morire”

Liu Xia aspetta da mesi il visto per espatriare, ma è di fatto prigioniera in casa. In una rara telefonata continua »

Auguri di Buon Vesak a tutti i buddisti dalla Laogai Research Foundation [video]

In questi giorni i fedeli buddhisti di tutto il mondo festeggiano il Vesak, l’anniversario della nascita, dell’illuminazione e della morte continua »

I finti rimpatri dei Rohingya in Birmania [video]

Sarebbe falsa la notizia del rimpatrio dei primi cinque dei 7 mila rifugiati musulmani Rohingya, fuggiti dal Myanmar per sottrarsi continua »

Firenze, la Cina chiama e la bandiera del Tibet scompare

Il consolato infastidito, la Mostra dell’Artigianato corre ai ripari ed evita l’incidente diplomatico. continua »

26 aprile 2016 muore Harry Wu, il controrivoluzionario che svelò l’orrore dei Laogai [Video]

Oggi è l’anniversario della morte di un grande uomo: Harry Wu, fondatore della Laogai Research Foundation di Washington. Harry nacque continua »

La Cina sta trasformando l’Etiopia in un’enorme fabbrica fast fashion

La Cina non è più la più grande fabbrica di abbigliamento dell’Occidente. L’alunna ha infatti imparato molto dal suo maestro continua »

Cina: Stato di diritto? No, diritto dello Stato [video]

Il coraggio di protestare in Cina. I documenti fotografici ed il video che proponiamo mostrano due manifestazioni di protesta che continua »

Rapporto sulle confessioni forzate divulgate dai media cinesi

Quelli obbligati a confessare sono vestiti dalla polizia, viene consegnato un copione e vengono fornite direttive su come comportarsi. continua »

 

Pechino impone i propri agenti nel nuovo Terminal di Hong Kong

La linea ferroviaria ad alta velocità che unirà Kowloon con Guangzhou dovrebbe essere inaugurata il prossimo settembre. La Cina continentale ha chiesto, e ottenuto, di gestire una parte della stazione e le banchine. I cinesi decideranno su immigrazione, dogana, quarantena, controllo dei confini e sicurezza. A Hong Kong resta anche la manutenzione dei binari.

Uomo tibetano condannato in Svezia per spionaggio: passava informazioni alla Cina sui conterranei

Un residente tibetano in Svezia è stato condannato venerdì a 22 mesi di carcere da una corte svedese per spionaggio, portando a termine un caso che evidenzia la penetrazione di Pechino delle comunità di esuli etnici in tutto il mondo.

Il summit di Singapore: USA – Nord Corea (e Cina)

Il 12 giugno scorso a Singapore si è svolto un summit tra il presidente americano Donald Tramp ed il leader nordcoreano Kim Jong-un. L’incontro ha un valore storico e simbolico molto importante ma il risultato finale si può definire come una semplice dichiarazione di intenti che può fare da base a sviluppi negoziali per il futuro.

Come il Pcc elimina gli ‘inutili’ senzatetto

Epoch Times, 13/06/2018
Nel mondo libero, come negli Stati Uniti, da New York a Los Angeles esistono i senzatetto e li si vede spesso per le strade a mendicare. Ma se si va in Cina sembrano scomparsi: negli ultimi 10 anni, dalle grandi alle piccole città, il loro numero è andato calando sempre più, ed è un caso alquanto strano, non essendo cambiate le condizioni nella nostra società cinese, in cui per la gente in stato di povertà è sempre più difficile risollevarsi.

Birmania, gli interessi cinesi dietro al non ritorno dei rohingya

La Birmania ha firmato nei mesi scorsi un accordo con l’Onu per consentire il rimpatrio dei 700mila musulmani rohingya, scappati nell’agosto 2017 in Bangladesh a causa delle violenze delle truppe governative e degli estremisti buddisti nello Stato Rakhine, nel nord-ovest del Paese. Ed è vicino anche a concludere un memorandum d’intesa con il Programma di sviluppo delle Nazioni Unite (Undp) e l’Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr), dopo lunghi colloqui trilaterali iniziati a febbraio. Ma fino ad ora, non è avvenuto nessun rientro organizzato. A bloccare la collaborazione – e quindi il rimpatrio dei rifugiati – potrebbe essere entrato in gioco Pechino, che ha molti interessi nella regione.

Henan, persecuzione continua: demolita una Via Crucis a Tianjiajing

Con bulldozer e martelli pneumatici, le autorità di Anyang (Henan) hanno demolito una Via Crucis lungo il sentiero che porta fino al luogo dell’antico pellegrinaggio di Nostra Signora del Carmelo a Tianjiajing. Le 14 stazioni della Via Crucis, in pietra di ardesia, rappresentavano i vari momenti della passione di Gesù con disegni e graffiti in stile cinese e con commenti devozionali.

Hong Kong, una statua in onore di Liu Xiaobo

Un gruppo di attivisti ha svelato la scultura a Times Square. Lo spazio è visitato da molti turisti dalla Cina continentale. Lo scontento dell’amministrazione.