Nuovi scontri in Cina, uccisi due uiguri

La polizia ha ucciso a colpi d’arma da fuoco due uiguri in nuovi disordini nella regione cinese del Xinjiang. Lo ha reso noto la radio statale, dopo che testimoni hanno descritto scontri tra la polizia e un assembramento di duecento persone nel quartiere uighuro di Urumqi. Si tratta della citta’ del nordovest della Cina dove la scorsa settimana 184 persone sono morte in violenze a sfondo etnico. Migliaia di soldati e poliziotti sono stati schierati in citta’.

Fonte: Ansa, 13 luglio 2009

APPROFoNDISCI QUI

Che cos’è lo Xinjiang?

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.