Nordcorea, Cina: solo dialogo risolve tensioni

La Cina ha risposto alle critiche degli Stati Uniti e dei suoi alleati asiatici per essersi rifiutata di intercedere presso i nordcoreani, dicendo che il dialogo e la cooperazione sono le uniche strade per affrontare le tensioni nella penisola di Corea divisa in due.Pechino ha scelto un tono più aggressivo il giorno dopo che il segretario di Stato Usa, Hillary Clinton, ha ospitato i suoi omologhi giapponese e sudcoreano a Washington, definendo “un’accusa irresponsabile” la notizia secondo cui starebbe proteggendo il programma nucleare di Pyongyang.
Usa, Giappone e Corea del Sud sono stati tiepidi verso la proposta di Pechino di colloqui straordinari tra le sei potenze regionali, perché potrebbero essere percepiti come acquiescenti verso Pyongyang, dopo l’attacco ad un’isola del Sud che ha provocato dei morti due settimane fa.
Vogliono invece che la Cina riporti all’ordine il suo alleato nordcoreano — una pressione verso cui Pechino ha fatto resistenza.
“La responsabilità di mantenere la pace e la stabilità nel Nordest dell’Asia dovrebbe essere condivisa da tutte le parti nella regione”, ha detto la portavoce Jiang Yu in un briefing con i media.
“Tutte le parti hanno interessi in campo. Chiediamo a tutte loro di rispondere positivamente alla nostra proposta di risolvere il conflitto con il dialogo e il negoziato”.
La Cina, principale alleato del Nord e paese ospite del negoziato a sei con Pyongyang, cerca di tenere una posizione neutra nella vicenda. Ma non è stata invitata all’incontro trilaterale di ieri a Washington, da cui è emersa la richiesta a Pechino di fare pressioni sul Nord.
Clinton ha detto di essere pronta a riprendere i negoziati sulle ambizioni nucleari della Corea del Nord — i colloqui a sei comprendono le due Coree, la Cina, il Giappone, la Russia e gli Usa –, ma Pyongyang deve prima rinunciare alla sua belligeranza e mantenere il suo impegno del 2005 ad abbandonare i suoi programmi nucleari.

Fonte: Reuters Italia, 7 dicembre 2010

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.