- Arcipelago Laogai - https://www.laogai.it -

Nobel per la Pace, ministero esteri cinese: “Premiato un criminale”

Il premio Nobel per la Pace al dissidente cinese Liu Xiaobo è stato assegnato a un ”criminale”, secondo quanto dichiarato dal portavoce ministero esteri di Pechino. La decisione di premiare il dissidente, in carcere per ”istigazione alla sovversione” è una ”mancanza di rispetto nei confronti del sistema giudiziario cinese” ha aggiunto il portavoce, Ma Zhaoxu, in una conferenza stampa a Pechino. Questo, ha proseguito, fa ”dubitare delle motivazioni” del comitato per il Nobel. ”Se stanno cercando di cambiare il sistema politico cinese…hanno chiaramente sbagliato i calcoli”, ha aggiunto il portavoce.

Fonte: Blitz Quotidiano, 12 ottobre 2010