Nata collaborazione tra l’AESPI e la Laogai Research Foundation Italia

Al fine di rendere più incisiva e potenziare l’informazione , ampliare il raggio d’azione come sostenitori della causa tibetana e fare opera di sensibilizzazione sulla violazione dei diritti umani in Cina, l’AESPI (Associazione Europea Scuola e Professionalità Insegnante) e la Laogai Research Foundation Italia Onlus hanno stretto una collaborazione.

L’AESPI e la LAOGAI RESEARCH FOUNDATION compariranno tra i sostenitori della Fondazione pro Tibet ed insieme condivideranno l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica, i mass media e le autorità politiche occidentali circa la continua violazione dei diritti umani in Cina.

Recentemente la Laogai Research Foundation ha stabilito un’altra importante cooperazione con il gruppo Assieme per il Tibet finalizzata alla promozione della cultura tibetana nei suoi molteplici aspetti, nel tentativo di creare una maggiore consapevolezza e diffusione di notizie su quelle che sono le gravissime condizioni in cui versa il Tibet.

Presentazione dell’AESPI

L’ A.E.S.P.I. raggruppa il personale della scuola in generale, in servizio e in quiescenza, con particolare attenzione ai docenti e dirigenti della scuola pubblica di ogni ordine e grado, statale e non statale,compresa la formazione professionale e l’ Università.

L’A.E.S.P.I. è apartitica e non persegue scopi di lucro; essa è orientata alla difesa e al recupero dei valori fondamentali della civiltà occidentale e europea…

L’A.E.S.P.I., organizzata territorialmente, si propone di essere presente in tutta Italia ed eventualmente negli altri Stati dell’ Unione Europea

Fini dell’A.E.S.P.I. L’ A.E.S.P.I. si prefigge di promuovere azioni tendenti a:

1.migliorare le legittime esigenze di ordine morale, economico, giuridico e sociale dei docenti e dirigenti scolastici in servizio e in quiescenza;
2.promuovere iniziative che favoriscano la solidarietà, la collaborazione e lo scambio di esperienze tra docenti;
3.fornire agli iscritti assistenza e consulenza tecnica;
4.promuovere ricerche e studi particolari su problemi pedagogici e quant’ altro sia necessario per riqualificare e rendere più efficiente la scuola italiana;
5.promuovere rapporti con l’Amministrazione Scolastica a livello centrale e periferico e con gli Enti locali;
6.realizzare ,eventualmente in collaborazione con altri, attività di aggiornamento e di formazione per i docenti di ogni ordine e grado;
7. partecipare ad azioni formative secondo quanto previsto in ambito europeo, in particolare nella formazione permanente e nell’ innovazione tecnologica;
8.stabilire rapporti con organizzazioni parallele il cui fine sia di coordinare e condurre azioni comuni in difesa dei dipendenti della scuola in servizio e in quiescenza con particolare riferimento ai docenti e dirigenti di ogni ordine e grado;
9.intervenire presso le forze politiche, per la presentazione di emendamenti nel corso dell’ iter parlamentare di leggi che coinvolgano la scuola o il personale scolastico, o per proporre interrogazioni parlamentari;
10.promuovere, anche in collaborazione con altri, istanze agli Organi di Governo affinché diano seguito alla richiesta di istituzione di un albo professionale e, in prospettiva, al riconoscimento di un ordine professionale degli insegnanti;
11. promuovere azioni giurisdizionali collettive attraverso i quattro gradi della giustizia amministrativa(T.A.R, Consiglio di Stato, Corte Costituzionale, Giustizia ordinaria) a difesa degli iscritti.

Articoli correlati:

La Laogai Research Foundation e Assieme per il Tibet congiuntamente sui temi della violazione dei diritti umani in Cina e sostenitori della causa tibetana.

Laogai Research Foundation,11/10/2014

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.