Marchi contraffatti: gdf Ravenna sequestra 120 baionette

La Guardia di Finanza di Ravenna, in collaborazione con la Dogana e nell’ambito delle operazioni di controllo delle merci in arrivo nel porto di Ravenna, a tutela del ‘made in Italy’, ha intercettato un container proveniente dalla Cina nel quale erano stipate 120 baionette tipo ‘Fulcrum’ con le relative custodie dal valore commerciale di circa 48mila euro. Le baionette, che sulle lame avevano il logo ‘Made in Italy”, riportavano stampigliati anche i marchi e i loghi della nota casa italiana ‘Extrema ratio’, produttrice di coltelli e fornitore ufficiale di vari corpi speciali delle Forze Armate italiane impiegate nelle missioni all’estero. In particolare, le baionette ‘Fulcrum’ sono in dotazione all’Esercito italiano ma anche all'”Armïe de Terre” francese. E’ la prima volta che in Italia viene sequestrata merce di tale tipo la cui destinazione peculiare e’ quella militare.

Fonte: Agi News On, 12 gennaio 2011

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.