L’ultima tendenza della persecuzione in Cina: prendere di mira i bambini cristiani.

Cina (MNN) — E se andare al college significasse smettere di andare in chiesa? Questo fa parte dell’ultima tendenza alla persecuzione in Cina. Todd Nettleton, portavoce di The Voice of the Martyrs USA, afferma che i funzionari comunisti stanno prendendo di mira i bambini cristiani.

“Ho parlato all’inizio di questa settimana con uno dei miei colleghi che è stato coinvolto in Cina per decenni… ha parlato di come i bambini vengono usati contro i loro genitori cristiani, e questo sta accadendo in molti modi diversi”, dice Nettleton.

I funzionari fanno ai bambini più piccoli domande molto specifiche sull’attività in chiesa dei loro genitori. Inoltre, le autorità fanno pressione sui genitori cristiani riguardo alle opportunità dei loro figli più grandi.

“I bambini vengono usati, essenzialmente, come spie contro i loro genitori. Dall’altra parte dello spettro, i genitori che frequentano la chiesa sono minacciati dall’istruzione dei loro figli”, continua.

“I funzionari dicono ai genitori: ‘Vuoi che i tuoi figli frequentino l’università in Cina? Devi smettere di essere coinvolto nella Chiesa’”.

Sfortunatamente, l’istruzione a casa non è un’opzione. “Il governo sta sistematicamente cercando di chiudere qualsiasi altra strada per educare i tuoi figli. Li vogliono nelle scuole atee del Partito Comunista”, dice Nettleton.

“Una famiglia cristiana ha scelto di istruire a casa i propri tre figli; anche il governo è contrario. Hanno fatto irruzione nella loro casa; hanno preso alcuni dei loro materiali; in realtà li hanno accusati di terrorismo per aver istruito a casa i loro figli”.

“Ci sono modi molto pratici in cui possiamo aiutare donando, ma tutto inizia quando comprendiamo la comunione del corpo di Cristo e scegliamo di pregare per i nostri fratelli e sorelle cinesi”, dice Nettleton.

Chiedi al Signore di rafforzare e incoraggiare le famiglie cristiane in Cina. Prega che Dio protegga i bambini cristiani a cui è vietato frequentare la scuola domenicale.

“Proprio come noi nella Chiesa ci occupiamo della prossima generazione, di educare i giovani che sono pronti a rimanere nella loro fede, anche il Partito Comunista è preoccupato per la prossima generazione”, afferma Nettleton.

“Saranno buoni comunisti? O saranno una minaccia al controllo del Partito Comunista?”

Traduzione e commento di Giuseppe Manes-Arcipelago laogai: in memoria di Harry Wu


E anche su questo viene da chiedersi: Santa Madre Chiesa o Chiesa Romana Matrigna? A quanto pare al Vaticano poco interessa difendere alcuni “figli di Dio”, ovvero quelli che patiscono sotto io regimi Comunisti.

Al Pontefice degli ultimi poco interessa come se la passino “alcuni ultimi”. Dalla “Finestra” si odono solo parole di sostegno alla popolazione cubana :2 sono accanto al popolo che soffre”;  e sulla Cina :” i cristiani cinesi siano sempre più uniti nell’amore e nella fede…”, ma non una condanna all’oppressore! Nessuna scomunica o anatema verso chi ogni anno massacra migliaia di persone. A quanto pare però il Pontefice non risparmia Bolsonaro (forse perchè di destra) convocando addirittura un’ Assemblea speciale del Sinodo per la regione Panamazzonica.


Articolo in inglese, Mission Network News-27/07/2021: China’s latest persecution trend targets Christian kids 

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.