Live Aid al comune

Il 24 novembre 2010, presso gli Uffici della Presidenza del Consiglio Comunale di Roma si sono riuniti molti gruppi di artisti anche di strada, musicisti e band. Sono intervenuti per illustrare l’iniziativa “Sportello Musica”, l’On. Gianfranco Zambelli, Massimo Perifano, Celestino Cedrone, Fabrizio Mattei, Piera D’Isanto, Emanuele La Plebe, Alessandro Carletti Orsini e il validissimo organizzatore G. Turco. Ha anche preso la parola l’ultimo liutaio del Lazio, che è straniero e tuttora crea e ripara strumenti musicali, esortando gli italiani a non dimenticare la loro grandissima tradizione musicale. Questo progetto illustra il rispetto per la musica e per la professione del musicista, perchè la musica è cultura ed è espressione di una società sana emotivamente e intellettualmente. In un Paese in cui fare il musicista non è considerato nè un mestiere, nè una professione, fatte salve le comparsate in tv. “Sportello Musica” intende far emergere i giovani talenti musicali e sostenere alcune organizzazioni solidaristiche come Emergency e la Laogai Research Foundation, per la quale ha parlato la prof.ssa Maria Vittoria Cattania, che ha illustrato anche la tragica solitudine in cui versano gli studenti, non più educati dalle famiglie ed ineducabili quando cominciano a frequentare le scuole.

Maria Vittoria Cattania

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.