Le prigioni nere in Cina

Questa relazione di 53 pagine spiega come i funzionari governativi, le forze di sicurezza e i loro agenti di rapiscono le persone dalle strade di Pechino, o altre città cinesi, e li imprigionano. Queste prigioni nere sono spesso situate in alberghi di proprietà dello Stato, case di cura e ospedali psichiatrici.

Questo è un rapporto dell’ organizzazione internazionale Human Rights Watch.

Leggi il rapporto sulle Black Jails: http://www.hrw.org/en/reports/2009/11/12/alleyway-hell-0

19 agosto 2010

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.