La Cina insegna ai bambini di Hong Kong l’uso di armi vere.[ video]

Il 15 aprile si è svolta a Hong Kong la prima giornata dell’educazione sulla sicurezza nazionale. Tema dell’evento  era quello di  educare i bambini sull’importanza della legge sulla sicurezza nazionale. La norma voluta  dalla Cina illegalmente in tutto il territorio.

Foto: Reuters

Ogni scuola ha organizzato degli eventi  dove partecipava  anche la polizia di Hong Kong dicendo ai bambini di osservare come il dissenso verrà represso .  Nel video realizzato dal South China Morning Post, la polizia ha mostrato agli adolescenti  mezzi blindati, elicotteri e agenti in assetto antisommossa. Ha anche allestito  alcune manifestazioni come l’alzabandiera e il soffocamento di una manifestazione “non autorizzata”.

Inoltre , ai bambini sono state fatte saggiare armi vere e giocattolo: bombe, granate, lanciarazzi, mitra, fucili.

Questo è un comportamento che conferma la brutalità di questo regime anti-umanità. Stimola questi individui fragili ad essere violenti invece di essere un esempio di non violenza, di  gettare le basi per l’inizio di una vera democrazia e pace nel loro paese. Invece educa alla prepotenza. Quale eredità lasciano alle future generazioni?

Gianni Da Valle, Arcipelago laogai in memoria di Harry Wu

Video SCMP:

 

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.