La Cina espelle uno studente tedesco che studiava giornalismo: ha toccato un tema scottante

Uno studente tedesco ha imparato a proprie spese che praticare il giornalismo in Cina, anche per un progetto scolastico, potrebbe procurare seri problemi.

David Missal, 24 anni, ha conseguito un master in giornalismo e comunicazione presso la prestigiosa Tsinghua University di Pechino. È atterrato a Duesseldorf domenica, dopo che le autorità cinesi per l’immigrazione gli hanno comunicato che il suo visto per studenti è stato cancellato e che entro una settimana doveva lasciare la Cina.

Missal, riferendosi al suo caso,  afferma che sia dovuto al fatto che durante una sessione di studio ha denunciato la situazione degli avvocati per i diritti umani incarcerati ed ha aggiunto che un rappresentante della università lo aveva già avvertito.

A partire dal 9 luglio 2015, la Cina ha interrogato, arrestato e in alcuni casi ha formalmente arrestato, circa 300 persone a livello nazionale come parte della sua più grande repressione contro avvocati e attivisti per i diritti umani. Diversi professionisti del settore hanno ricevuto lunghe condanne per sovversione del potere statale mentre alcuni sono ancora in attesa di condanna.

L’azione contro lo studente  sottolinea l’estrema sensibilità della Cina per l’attenzione straniera alla repressione, parola pesantemente censurata che raramente è apparsa nei media controllati interamente dalla Cina e sull’internet cinese.

Missal ha detto che il suo lavoro non è mai stato pubblicato dall’università. Lui  stesso lo ha pubblicato nel suo blog personale e YouTube, che dice essere stato visto da meno di 100 persone.

L’ufficio di propaganda di Tsinghua ha detto che non può commentare immediatamente e che deve esaminare il caso.

Traduzione a cura della Laogai Research Foundation


Fonte: News18, 13/08/2018

Versione inglese: China Expels German Student Who Researched Human Rights Lawyers

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.