La Cina comunista impone nuove regole ai tibetani per impedire le auto-immolazioni

Le autorità comuniste cinesi hanno messo in essere delle nuove misure (16 regole) restrittive contro i tibetani con lo scopo di consolidare e rafforzare la protezione della stabilità sociale e mantenere la disciplina reprimendo più severamente le attività illegali in aree sensibili.

Le nuove misure in aggiunta alle altre (Rieducazione dei monaci,Educazione patriottica) rischiano di portare ancora di più il popolo tibetano alla esasperazione.

Le attività, infatti, vietano di fatto ogni forma di protesta e sono largamente interpretabili dalle autorità cinesi.

I familiari dei tibetani che si auto- immolano per protestare contro il dominio cinese devono essere privati degli aiuti di stato e di opportunità al lavoro.

Non possono ricoprire incarichi o posizioni di alto livello in qualsiasi villaggio o borgata. Inoltre, essi devono restituire tutti gli aiuti finanziari eventualmente percepiti , ed i villaggi in cui si verificano le proteste di auto- immolazione devono essere completamente privi di assistenza dalle autorità.

Secondo le regole le famiglie degli auto- immolati saranno private di assistenza pubblica , compreso l’uso dei terreni e dei mezzi di sussidio.
Devono restituire tutta l’assistenza monetaria che hanno ricevuto dalle autorità nei tre anni precedenti alle proteste di auto-immolazione.

I Monasteri  dove si verificano le auto-immolazioni  pagheranno una sanzione compresa tra 10.000 a 50.000 yuan .

I funzionari di governo e personale di comitato di gestione del monastero che hanno collegamenti con gli  auto- immolati sono privati della possibilità di promozione di qualsiasi tipo, mentre le famiglie degli auto- immolati saranno mandate “in esilio” a Lhasa per tre anni .

In diverse contee popolate da tibetani sono state introdotte misure lo scorso anno per controllare le auto-immolazioni , come la punizione per coloro che ostacolano il “salvataggio” degli auto- immolati da parte delle forze di sicurezza cinesi , e l’invio di immagini o informazioni in merito ad auto-immolazione per gruppi di esiliati tibetani .

Laogai Research Foundation, 14/02/2014

English Version, Radio Free Asia, 2014-02-13
New Rules to Prevent Tibetan Burning Protests in Sichuan County

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.