Categoria: Italia

La denuncia della Fondazione Caponnetto: “Così le mafie si divorano la Toscana”, stare attenti a nigeriani e cinesi

Calleri: “Il triangolo Prato-Firenze-Osmannoro è la Corleone della mafia cinese”. Crescono anche le organizzazione criminali straniere. Il sostituto procuratore Sirignano: “Qui sono numerosissime le operazioni di riciclaggio”

Modugno, blitz delle Iene a Max Cina: aria tesa in negozio. “Schiavi” temono il licenziamento

Si può accettare di essere schiavizzati perché non esiste nessun’altra azienda disposta a garantirti un’occupazione dignitosa? Accontentarsi del meno peggio sembra essere l’unica via d’uscita, al netto dell’emigrazione. È tutto qua il punto della questione. Dopo la messa in onda del servizio delle Iene sulle condizioni di lavoro all’interno di Max Cina, l’aria nel grande negozio sulla statale 96 è pesante.

La Cina si sta comprando anche le università italiane

L’allarme del sinologo Scarpari ha fatto discutere tra gli accademici del nostro Paese. Ma è fondato. Cosa sono e come operano gli Istituti Confucio.

Italia sotto scacco. Forchielli striglia il governo su Cina e 5G

L’imprenditore e presidente di Mandarin Capital Partners: incredibile la relazione del Copasir su Cina e 5G, il governo dovrebbe tenere lontane le aziende cinesi ma non lo farà. L’Italia ha anticorpi ed è economicamente indipendente, ma Pd e M5S vivono una sudditanza verso Pechino.

Schiena dritta e porte chiuse alla Cina: la sicurezza nazionale non è a disposizione di Conte e Grillo

La Cina è vicina. Troppo vicina. E non fa bene alla sicurezza nazionale. E’ destinata a fare clamore la presa di posizione del Copasir, il comitato di controllo sui servizi, che ha messo l’altolà al governo. Al governo e ai Cinquestelle, soprattutto.

Sequestrato un mega carico proveniente dalla Cina. Tre milioni di articoli stipati in depositi a Misterbianco

Le indagini della Finanza sono partite da un tir arrivato a Pozzallo proveniente da Malta. Quando i militari sono andati a vedere la destinazione finale, a Misterbianco, hanno trovato merce contraffatta per migliaia di metri quadri. Guarda il video.

Lettera di un italiano dalla Cina: Buon Natale a tutti (anche se qui non si può celebrare)

Internet chiuso. Decorazioni proibite. Canzoni bloccate. Babbi Natali rimossi. Presepi vuoti e freddi – per rispetto, dicono. Auguri limitati a godere un pesante lungo inverno ed amare giornate buie. Non si può dire. Non si può decorare. Non si può celebrare. Niente luci, colori, stelline, scambi di regali. Niente gioia. La felicità del popolo è stata approvata ad unanime e triste alzata di mano.