Iran-Cina/ Firmato maxi accordo per produzione gas liquido

Teheran, Iran – Teheran e Pechino hanno firmato un accordo da 3,2 miliardi di dollari per la produzione di oltre dieci tonnellate di gas liquido naturale. L’intesa è stata firmata nella capitale della Repubblica Islamica dai rappresentanti dell’iraniana LNG e da un consorzio a guida cinese.

L’azienda cinese costruirà un nuovo tratto per la liquefazione del gas nella gigantesca riserva naturale nel sud dell’Iran, malgrado le pressioni esercitate dagli Stati Uniti affinchè la Cina applichi le sanzioni delle Nazioni Unite per interrompere il programma nucleare iraniano.

APCom, 14 marzo 2009

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.