In Cina apre (tra le polemiche) un hotel popolato da orsi polari. [Video]

Al Polar Bear Hotel, nella città di Harbin, le 21 camere sono affacciate sull’area in cui vivono gli orsi polari. Fioccano le prenotazioni, ma anche le proteste della Peta, l’organizzazione no-profit internazionale per i diritti animali.

“Mentre starete mangiando, giocando o dormendo, gli orsi polari vi terranno compagnia”. È la promessa fatta ai suoi visitatori, tramite l’account WeChat, dal Polar Bear Hotel aperto da venerdì nella città di Harbin, in Cina. L’albergo è il primo al mondo dedicato agli orsi polari e fa parte del parco di divertimenti a tema artico Harbin Polarland, inaugurato nel 2005.

Dalle foto che girano in rete si può intuirne la struttura: le 21 stanze sono affacciate su uno spazio comune abitato dagli orsi bianchi. La promessa, insomma, sarebbe vera: prima di andare a letto o mentre si preparano per il check-out gli ospiti avrebbero sempre sotto gli occhi i grandi animali. Una proposta che ha già attirato molto interesse, tanto che in questo primo periodo di apertura di prova la struttura è tutta prenotata e le camere, che hanno un costa che varia da 1.888 a 2.288 yuan (da 243 a 295 euro), sono sold out.

Insomma, i clienti (come era successo a Londra nell’hotel delle giraffe) sono arrivati subito, insieme alle critiche“Gli orsi polari appartengono all’Artico, non agli zoo o alle scatole di vetro negli acquari e certamente non agli hotel”, ha commentato all’agenzia Reuters Jason Baker, vicepresidente della Peta, organizzazione no-profit internazionale per i diritti animali. “Gli orsi polari sono attivi per un massimo di 18 ore al giorno nella natura, vagando per aree geografiche che possono estendersi per migliaia di miglia, dove si godono una vita reale”. Il portavoce del parco Harbin Polarland, Yang Liu, ha ribattuto spiegando che l’area interna su cui affacciano le stanze è solo una parte dello spazio totale degli orsi, che vengono lasciati all’aperto quando la temperatura e la qualità dell’aria lo consentono.

Fonte: WIRED, 15/03/2021
Articolo in inglese, Reuters:
.

Chinese ‘polar bear hotel’ opens to full bookings, criticism

 

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.