Categoria: Imperialismo militare ed economico

Le mani della Cina sulle miniere africane: così dominerà il settore delle auto elettriche

Pronti a prendersi tutto puntando su un settore che da qui ai prossimi vent’anni assumerà un ruolo di primo piano nell’economia mondiale. La Cina ha individuato nelle auto elettriche la chiave di volta per dominare il futuro dei trasporti, tanto che Pechino sta già portando avanti un piano per silenziare l’eventuale risposta degli Stati Uniti: ottenere la leadership nella produzione delle batterie di queste auto rivoluzionarie. Così Washington non avrà risorse per organizzare una contromossa adeguata.

5 Paesi che sono cascati nella trappola del debito cinese [Video]

Nel corso degli ultimi anni il Partito Comunista Cinese ha prestato enormi somme di denaro ai Paesi in difficoltà economiche, e ha poi usato quel debito per ottenere qualsiasi cosa volesse. L’Italia è il primo paese del G-7 ad aderire formalmente al progetto cinese della Nuova Via della Seta («Belt and Road Initiative» ndr) e l’accordo è stato suggellato durante la visita di stato del premier Xi-Jinping a Roma.

La Cina si prepara ad armare il dominio delle terre rare nella guerra commerciale

I media cinesi usano fraseggi puntati per creare minacce alle terre rare. Il presidente Xi ha visitato la struttura delle terre rare all’inizio di questo mese.Pechino si sta attrezzando per usare il suo predominio di terre rare per colpire nella sua guerra commerciale più profonda con Washington.

Operai in sciopero in una miniera d’oro: i proprietari cinesi sono ‘arroganti, brutali e sfruttatori’

I minatori chiedono un incremento dell’8% dei salari e un bonus per i disagi di lavorare lontano da casa. Il sindacato delle miniere: è “oltraggioso” che i proprietari cinesi si rifiutino di ascoltare le richieste degli operai.

La Cina aumenta la sua influenza in molti Stati, riduce la responsabilità sul rispetto dei diritti umani: la morsa della Cina sulla repressione si stringe!

Quattro decenni dopo la cosiddetta “riforma e apertura” di Pechino, le autorità cinesi sono progressivamente meno tolleranti nei confronti di opinioni critiche o partecipazione politica, ma la comunità internazionale non sembra ancora rendersi conto che i diritti umani sono sempre più minacciati man mano che Pechino aumenta la sua influenza in occidente.

Sempre più imprese UE obbligate a cedere tecnologie

Sempre più imprese europee sono costrette a cedere tecnologie per avere accesso al mercato in Cina. Il dato arriva dal Business Confidence Survey 2019 della Camera di Commercio UE che ha registrato il doppio degli iscritti rispetto a due anni fa (il 20%) costretti a cedere tecnologie e questo nonostante le rassicurazioni di Pechino: per il 25% di questi il procedimento è in corso e per il 63% è stato completato in meno di due anni.

Le mani di Cina e Russia sul Belpaese

Cinesi e russi hanno messo le mani sull’Italia, si sono radicati nelle nostre città. Scordiamoci gli anni in cui erano dei semplici turisti innamorati della nostra arte e delle nostre spiagge. Ora il Belpaese per loro è un investimento. I russi hanno bisogno di convertire il rublo in euro e dollari, più stabili.