I Radicali ad Assisi per il Tibet autonomo e i diritti umani in Cina

Domani, mentre s’accenderanno i riflettori sui Giochi Olimpici di Pechino, ci ritroveremo ad Assisi per dimostrare il nostro sostegno alla politica non violenta tenacemente perseguita dal Dalai Lama, premio Nobel per la Pace nel 1989, costretto a vivere, per le conseguenze dell’occupazione cinese del Tibet, insieme ad oltre centomila profughi tibetani, ormai da cinquant’anni nell’ esilio indiano di Dharamsala.

Vai all’articolo de Il Riformista

Scarica l’articolo qui

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.