I giovani padani in difesa del Tibet

Magliette verdi e bandiere del Tibet si sono ritrovate affiancate ieri pomeriggio in una comune battaglia per la libertà, particolarmente sentita a poche settimane dall’avvio dei giochi olimpici di Pechino. I Giovani del Movimento Universitario Padano (MUP) hanno infatti organizzato un presidio di protesta prorpio difronte al Consolato cinese di Milano, in via Benaco 4. Decine di persone si sono radunate scandendo slogan come “Tibet Libero” e sventolando i vessilli di un un popolo che da oltre 50 anni subisce il tallone della Cina rossa.

Leggi l’articolo de La Padania

09/07/2008 La Padania – I giovani padani in difesa del Tibet

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.