- Arcipelago Laogai - https://www.laogai.it -

I consumatori cinesi e i marchi: tra i primi 100 vince il Made in China

I giovani consumatori cinesi sembrano preferire il made in China. Per la gioia, probabilmente, di un governo tutto intento a spingere i consumi interni. Sembra questo il verdetto di una indagine che la società di brokeraggio Clsa conduce ogni due anni che analizza la percezione e il gradimento dei marchi nella Repubblica Popolare. Il brand numero uno è China Mobile, un gradimento che si riflette nell’ubiquo utilizzo dei telefoni cellulari nelle città cinesi. In seconda posizione il servizio di messaggistica QQ seguito da una popolare marca di spaghetti pronti (quelli che si consumano aggiungendo semplicemente acqua bollente al preparato, una soluzione universale per colazioni, pranzi e cene), la Master Kong. L’indagine ha un campione di 1.523 consumatori tra i 25 e i 45 anni, residenti in città. la prima società straniera a comparire nel gradimento e nella consapevolezza dei consumatori cinesi è la Nokia (quarta) mentre la Coca Cola è sesta. E tra i due rivali globali nell’abbigliamento sportivo, in Cina Adidas (12a) batte Nike (22a).

Fonte: Corriere della Sera, 18 settembre 2009