Gorizia, sequestro prodotti cinesi

Gli uomini del Comando provinciale della Guardia di Finanza di Gorizia hanno sequestrato 13mila palline igroscopiche di fabbricazione cinese, capaci di assorbire una grande quantità di acqua una volta innaffiate e di rilasciarla gradualmente per evitare di annaffiare le piante. All’apparenza semplici prodotti per il giardinaggio, in realtà sono pericolosi per la salute a causa della loro conformazione e composizione chimica.

Fonte: Tg Com, 10 maggio 2011

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.