- Arcipelago Laogai - https://www.laogai.it -

Google contro il regime comunista cinese

La recente presa di posizione di Google verso il regime comunista cinese è certamente incoraggiante. Questo è anche il risultato della battaglia risoluta di numerose organizzazioni per i diritti umani come Amnesty International, Dossier Tibet, Human Rights Watch ed altre che, mediante siti, newsheets e blogs, non cessano mai di denunciare i crimini del regime cinese.

Tutti noi ci sentiamo spesso una goccia nell’oceano ma non dimentichiamo che l’oceano è composto da tantissime gocce e che tutti possono fare qualcosa : diffondere le verità scomode, scrivere a giornali, intervenire presso i propri rappresentanti politici e sindacali e boicottare i prodotti cinesi. Cliccate qui per due articoli  riguardo Google.
Congratulazioni alla direzione di Google che condiziona il profitto al rispetto dei diritti umani!

[1] [2]


Fonte: La Repubblica, 15 gennaio 2010