- Arcipelago Laogai - https://www.laogai.it -

Gas velenosi nel Guangxi: 18 morti, oltre 10 mila sfollati, fiume avvelenato

L’incidente è avvenuto in impianto chimico di Yizhou, esalando ossido di carbonio e acido solfidrico. Le esplosioni dell’impianto sono proseguite per 6 ore. Proibito prendere acqua dal vicino fiume Longjiang, inquinato dai gas e dalle sostanze fuoriuscite.  Le autorità di Yizhou (Guangxi) sono in allerta per l’esplosione di un impianto chimico che producendo gas velenosi, rischia di contamina il vicino fiume Longjiang. L’esplosione è avvenuta ieri mattina e l’impianto ha continuato a bruciare per 6 ore. Finora sono almeno 18 i morti e 60 i feriti, trasportati in ospedale. Le autorità hanno confermato che fino a ieri sera gas velenosi fuoriuscivano ancora dall’impianto e che il fiume è inquinato. Leggi l’articolo su AsiaNews [1]