Categoria: Falun Gong

Cina-Liaoning: Progetto Speciale nella prigione degli orrori di Benxi, tortura e morte.

Benxi o Benxixihui è una città-prefettura situata nella provincia di Liaoning  in Cina, a sud-sud-est di Shenyang. E’ sede di una delle prigioni più brutali del paese, dove i detenuti  vengono rinchiusi e torturati con estrema violenza e crudeltà, in particolare i praticanti del Falun Gong.

Libro Bianco della Cina sui diritti umani: ultima falsità del PCC

La Cina ha pubblicato domenica, un libro bianco sugli straordinari progressi dei diritti umani nell’arco di 70 anni in vista delle celebrazioni per commemorare i 70 anni del dominio del Partito Comunista.  Affermazioni del tutto false!

CINA-Liaoning: «Fatela uscire dalla prigione, o potrebbe essere picchiata a morte»

L’incontro di una praticante del Falun Gong incarcerata con il suo avvocato è stato interrotto quando la donna ha raccontato al legale di essere stata picchiata dai detenuti durante gli otto anni e mezzo di detenzione.

Cina-Hunan: Donna con una gamba rotta viene imprigionata per un anno senza ricevere cure mediche

Cai Xin’ou, una donna con una grave lesione alla gamba è stata arrestata e trattenuta arbitrariamente. È stata poi ingiustamente condannata a un anno di carcere per non aver rinunciato alla sua fede nel Falun Gong. A luglio di quest’anno è tornata a casa dopo aver scontato la pena. A causa delle condizioni di detenzione la donna è emaciata e versa in cattive condizioni di salute.

Documentare la persecuzione: video di vittime di tortura contrabbandati dalle prigioni cinesi

Avviso: questo articolo contiene immagini  di vittime di tortura che possono urtare le persone più sensibili

Da quando è iniziata la persecuzione del Falun Gong nel 1999, sono stati segnalati allucinanti resoconti di torture nei campi di lavoro, nei centri di detenzione e nelle carceri cinesi, ma fotografare o girare video in questi luoghi non è mai stato possibile, tanto meno contrabbandare questo materiale.

Medico anonimo svela i retroscena del traffico di organi cinese

Il primo studio sul prelievo forzato di organi in Cina è stato redatto nel marzo 2006. Nello stesso periodo, un funzionario medico ha contattato Epoch Times e ha rivelato alcuni dettagli scioccanti su questo crimine brutale.

Cina-Heilongjiang, piedi amputati a causa della persecuzione per la sua fede. Uomo muore dopo due decenni di sofferenza [Video]

Wang Xinchun ha perso i piedi all’età di 26 anni, dopo essere stato torturato per aver rifiutato di rinunciare alla sua fede nel Falun Gong.