Falsi:sequestrati 20.000 articoli cinesi per un valore di 100.000 euro

Catania, Italia – Oltre 20.000 articoli di pelletteria tra portafogli, borse, borsoni e cinture con i falsi marchi di produttori come Prada, Gucci, Armani, Fendi, Louis Vuitton, Dolce e Gabbana, Alviero Martini, Burberry, Hello Kitty, sono stati sequestrati a Catania dai Baschi Verdi del comando provinciale della Guardia di Finanzain un grosso negozio di via Oberdan, rifornito da due grossi depositi. Gli articoli, per un valore di vendita al dettaglio di oltre 100.000 euro, erano di buona fattura e in gran parte pronti per la vendita e muniti del cartellino, anch’esso contraffatto. L’operazione nasce da un’indagine su chi produce la merce falsificata, che si ritienepossa provenire direttamente dalla Cina anche se non si escluse che sia stata realizzata in Italia, forse in Toscana o nel Napoletano.

AGI, 2 febbraio 2009

Condividi:

Stampa questo articolo Stampa questo articolo
Condizioni di utilizzo - Terms of use
Potete liberamente stampare e far circolare tutti gli articoli pubblicati su LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, ma per favore citate la fonte.
Feel free to copy and share all article on LAOGAI RESEARCH FOUNDATION, but please quote the source.
Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale 3.0 Internazionale.