Categoria: Prodotti pericolosi o contraffatti

Il Veneto discarica delle fabbriche cinesi di Prato

Capannoni dismessi trasformati in discariche abusive. E’ il nuovo business della mafia, in particolare collegata all’attività dei laboratori tessili cinesi. Un fenomeno presente da tempo in Polesine, come confermato dall’esito dell’operazione scattata all’alba del 3/10/2019, a opera dei Carabinieri forestali.

Come la Cina galoppa sulle terre rare. Risorsa strategica per ” pressioni internazionali”

La Cina estrae il 93% delle terre rare nel mondo e queste costituiscono una componente essenziale nella produzione di beni come telefoni cellulari, batterie, TV LED e altri prodotti tecnologici.Il Giappone è stato il principale acquirente di terre rare cinesi e le utilizza per vari scopi industriali, in particolare per la produzione di vetro per pannelli solari e per la produzione di motori per auto ibride come la Toyota Prius.

Venezia dice basta alle “cinesate”: il nuovo regolamento

L’obiettivo del provvedimento è la tutela dei caratteri ambientali e del tessuto storico-culturale della Città Antica.

Licenziamenti all’ex Zanussi-Electrolux ora cinese: presidio al Consolato della Repubblica Popolare Cinese

Sit-in a Milano dei lavoratori della ex Acc di Belluno, acquisita nel 2014 dal gruppo cinese, in seguito all’annuncio della riduzione dei volumi produttivi. Fiom: “Questo disimpegno, in barba agli accordi firmati, mette a rischio il futuro dell’impianto”

Made in China, sequestrati oltre 2 milioni di prodotti non conformi.[video]

Lunga operazione delle Fiamme gialle di Gorizia: sono 48 le persone denunciate, con 32 società coinvolte.

finanzieri della Compagnia di Gorizia, al termine di una complessa operazione di Polizia giudiziaria condotta tra il 2016 e il 2019, hanno sottoposto a sequestro 2.269.176 prodotti non conformi, pericolosi o recanti marchi contraffatti e denunciato 48 persone per frode in commercio, vendita di prodotti industriali con segni mendaci, commercio di prodotti pericolosi, introduzione nello Stato di prodotti con segni falsi e ricettazione.

Allarme made in China: sequestrati articoli scolastici pericolosi per mezzo milione di euro.[video]

Una maxi-operazione della guardia di finanza nel padovano ha portato ad un imponente sequestro di articoli scolastici presso una società padovana leader del settore. Azienda operante operante nell’orbita del Centro Ingrosso Cina. Secondo quanto riportano i media locali, il valore commerciale della merce sequestrata è di circa mezzo milione di euro.

Nadia Toffa e il suo impegno contro i falsi Made in Italy. [VIDEO]

Se n’è andata la Guerriera Nadia Toffa a 40 anni, lasciando tutti sconcertati. “Nulla sarà più come prima” scrivono oggi Le Iene dalle loro pagine Facebook per dire addio alla giornalista impegnata in moltissime cause con inchieste e denunce.