Categoria: Prodotti pericolosi o contraffatti

CINA-Changchun: Venduti vaccini anti-rabbia difettosi.

Un altro scandalo travolge la sanità cinese. Il vaccino anti-rabbia prodotto dalla Changchun Changsheng Biotech è risultato difettoso. Le autorità hanno imposto il ritiro dal mercato. “L’incidente è molto grave. Inoltre ha inferto un altro colpo alla fiducia del pubblico nei vaccini prodotti in Cina”.

Ritirati dal mercato 748 lotti di farmaci a base di valsartan prodotto in Cina: potenzialmente cancerogeno

L’Agenzia Italiana del Farmaco ha disposto il ritiro di diversi lotti di farmaci a base del principio attivo valsartan prodotti in Cina: è stato riscontrato un’impurità potenzialmente cancerogena.

Sequestrati beni per un milione a imprenditore cinese

La Direzione distrettuale antimafia ha fatto tutta una serie di accertamenti che hanno portato a rilevare l’alto tenore di vita dell’orientale di Prato e le varie condanne di natura fiscale.

Avellino: aperto da due giorni, maxi sequestro di prodotti pericolosi in un negozio cinese [Video]

Aveva aperto battenti nel centro città da soli due giorni. Sugli scaffali in bella mostra pronti per essere venduti ad ignari clienti articoli di cancelleria, gadget vari e bigiotteria: tutti prodotti provenienti dalla Cina, privi di certificazione europea, senza nessuna indicazione sui materiali con i quali sono stati realizzati dunque non sicuri e potenzialmente nocivi per la salute.

Valsusa, sequestrati 2 milioni di prodotti in un grande magazzino: denunciato un imprenditore cinese

dall’UFFICIO STAMPA DELLA GUARDIA DI FINANZA

ROSTA – Sequestrati quasi 2 milioni di articoli contraffatti o potenzialmente pericolosi perché privi della marcatura CE, tra cui centinaia di giocattoli, oltre 300 capi di abbigliamento contraffatti, individuati alcuni lavoratori irregolari, un denunciato.

ZTE e Huawei nella tempesta-“Huawei Under Criminal Investigation Over Iran Sanctions”

Dopo ZTE anche Huawei è nelle mire del Dipartimento di Giustizia americano che l’ha messa sotto indagine.

In Africa i primi problemi per la Cina

di Marzio Ammendola

Spesso si sente dire che l’Africa rischia di diventando una colonia cinese. L’affermazione non è corretta perché in realtà l’Africa è già una colonia di Pechino.