Categoria: Diritti umani

Intervista ad un ex ufficiale cinese che prestava servizio in un campo di rieducazione

Un ufficiale presso una stazione di polizia a Kashgar ha recentemente rilasciato a RFA un’intervista in merito alle condizioni in un campo di rieducazione dove sono detenuti molti uiguri. Nella prima parte dell”intervista, l’ufficiale, che ha voluto mantenere l’anonimato per paura di persecuzioni, ha dettagliatamente descritto la struttura del campo, la routine quotidiana dei detenuti e le punizioni a cui sono sottoposti i carcerati se non obbediscono alle regole.

Il boom delle miniere di bauxite in Guinea minaccia diritti umani e mezzi di sussistenza. La Cina la maggior produttrice [Video]

L’industria mineraria di bauxite in rapida crescita nella Guinea sta minacciando i mezzi di sostentamento di migliaia di guineani, ha dichiarato in un recente rapporto Human Rights Watch (HRW). L’estrazione mineraria ha distrutto terreni agricoli ancestrali, sorgenti d’acqua e migliaia di alberi per la costruzione di case.

Le autorità dello Xinjiang trasferiscono segretamente i detenuti uiguri alle prigioni di tutta la Cina

Le autorità nella regione autonoma dello Xinjiang, nel nord-occidentale della Cina (XUAR), trasferiscono segretamente i detenuti uiguri nelle prigioni della provincia di Heilongjiang e in altre aree del paese per affrontare il sovraffollamento nei campi politici di rieducazione della regione.

Cina: Un bambino testimone della brutalità del PCC

Sono nato nel 1998 e nel periodo della mia gioventù sono stato detenuto e molestato dagli agenti di polizia e ho visto come la mia famiglia è stata brutalmente perseguitata dalle forze dell’ordine pilotate dal Partito Comunista Cinese (PCC). Quando li vedo mi vengono i brividi e comincio a tremare.

Cina-Tibet: ex prigioniero politico muore per lesioni legate alla tortura, un gruppo per i diritti umani chiede indagine

​​Un ex prigioniero politico tibetano è deceduto dopo una lunga malattia a causa delle torture subite in un carcere cinese.

2 ottobre: Giornata internazionale della non violenza [Video]

Nell’anniversario della nascita del Mahatma Gandhi si celebra una giornata per diffondere i valori universali della nonviolenza.

Liu Xia in forte tensione emotiva durante la sua prima apparizione pubblica dal suo esilio

Liu Xia, vedova del defunto premio Nobel per la pace e prigioniero di coscienza Liu Xiaobo, ha fatto il suo primo viaggio negli Stati Uniti da quando ha iniziato una nuova vita in Germania dopo otto anni agli arresti domiciliari.
Liu è apparsa mercoledì sera durante una cerimonia di premiazione e una tavola rotonda a New York, dove lo scrittore e amico cinese Liao Yiwu, che vive in Germania, ha ricevuto un premio dalla Fondazione Vaclav Havel.